Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Crowdfunding: portare lo spettacolo teatrale sul caso Ilva al Fringe Festival di Edimburgo

Per portare lo spettacolo "MADE IN ILVA - L'Eremita Contemporaneo" al più grande festival delle arti del mondo, il Fringe Festival di Edimburgo, gli Instabili Vaganti, compagnia teatrale di Bologna, si affidano al crowdfunding.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

La compagnia di teatro sperimentale Instabili Vaganti, fondata a Bologna nel 2004 da Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola, ha avviato una campagna di crowdfunding per sostenere la sua trasferta al Fringe Festival di Edimburgo con il pluripremiato "MADE IN ILVA - L'eremita contemporaneo", lo spettacolo a testimonianza di una delle vicende più drammatiche e irrisolte del nostro tempo: l'Ilva di Taranto. Per l'occasione lo spettacolo verrà rielaborato, tradotto in inglese e verranno composte delle nuove musiche da Riccardo Nanni, fondatore di 7_floor e partner del progetto.

La piattaforma che ospita la campagna è BeCrowdy, nata il 3 aprile scorso per supportare la realizzazione di progetti artistici e culturali. Il crowdfunding utilizzato è di tipo reward-based, basato su ricompense. In cambio del sostegno economico della "folla", la compagnia teatrale ha messo infatti a disposizione diversi premi e riconoscimenti ad hoc: dai ringraziamenti personalizzati, al ciclo di lezioni di piccolo circo, ai workshop di teatro fisico fino alla vera e propria replica dello spettacolo (acquistata finora da un teatro di Pisa). Per dare un occhiata al progetto e alle ricompense in palio, visitate il sito https://www.becrowdy.com/made-in-ilva-al-fringe-festival-di-edimburgo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crowdfunding: portare lo spettacolo teatrale sul caso Ilva al Fringe Festival di Edimburgo

BolognaToday è in caricamento