Cronaca Saragozza / Piazza della Pace

Accoltellato fuori dello stadio, maxi daspo per l'aggressore

Inflitta la sanzione massima per il trentenne che dopo Bologna-Milan che ha ferito con una lama un altro tifoso della squadra meneghina

Nell'attesa che si chiariscano i motivi del gesto, la questura di Bologna ha disposto un Daspo di cinque anni per il tifoso 34enne che domenica 8 dicembre avrebbe accoltellato un analogo supporter del Milan, ferito in modo grave. Il provvedimento è aggravato dall'obbligo di firma presso i posti di polizia in concomitanza delle partite del Milan.

L'aggressione e il ferimento della vittima, un 31enne la cui posizione è però ancora al vaglio, ebbe luogo fuori dalle tribune ma prima dei tornelli, durante l'uscita dei tifosi a fine partita. Il 34enne è stato fermato poco distante dall'area delo stadio, e il coltello a serramanico sequestrato. Dovrà rispondere delle accuse di lesioni gravissime e porto abusivo di armi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato fuori dello stadio, maxi daspo per l'aggressore

BolognaToday è in caricamento