menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decreto sicurezza, sindaci a confronto. Merola: 'A Bologna proteggiamo chi ne ha bisogno'

Un incontro della Conferenza metropolitana dei Sindaci aperta a cittadini, associazioni, cooperative che si occupano di accoglienza e alle forze sindacali. Il Decreto Sicurezza in 14 punti

Il dl prevede, inoltre, l'ampliamento dei reati che provocano la revoca del permesso di rifugiato (violenza sessuale, spaccio di droga, violenza a pubblico ufficiale).

4) Daspo: estensione del 'daspo' ai sospettati di terrorismo internazionale e ad aree quali mercati e fiere.

5) Cittadinanza: Si ampliano i termini (da 2 a 4 anni) per l'istruttoria della domanda di concessione della cittadinanza, che verrà concessa solo se si conosce l'italiano.

Revoca per i colpevoli di reati con finalità di terrorismo.

6) Agenzia Nazionale beni sequestrati alla mafia: potenziamento degli organici dell'Agenzia. 

7) Taser: esteso agli operatori della polizia municipale di Comuni con più di 100.000 abitanti. 

8) Paesi sicuri: Esame accelerato delle domande di protezione per chi proviene dai paesi inseriti nella lista.

9) Braccialetto elettronico per stalker: Controllo con il braccialetto elettronico degli imputati per maltrattamenti in famiglia e stalking.

10) Noleggio auto-camion a forze di polizia: prevenire attentati con auto e camion contro la folla. I dati di chi stipula contratti di noleggio devono essere preventivamente comunicati alle forze di polizia.

11) Sgomberi: sanzioni più severe per chi promuove od organizza l'occupazione di immobili (da 2 a 4 anni) e estensione dell'uso di intercettazioni nelle indagini nei loro confronti.

12) Negozi etnici: i sindaci potranno disporre, fino a 30 giorni, limitazioni agli orari di vendita degli esercizi commerciali interessati da "fenomeni di aggregazione notturna" anche in zone non centrali.

13) Accattonaggio e parcheggiatori abusivi: introduzione del reato di 'esercizio molesto dell'accattonaggio (fino a 6 mesi che aumenta a 3 anni nel caso si impieghino minori) e sanzioni più aspre per i parcheggiatori abusivi: in caso di utilizzo di minori o di recidiva scatta l'arresto e si rischia un anno di carcere.

14) Stadi: le società sportive dovranno versare più soldi per garantire la sicurezza negli stadi. La percentuale della vendita dei biglietti che dovrà essere destinata a questo scopo passa dall'1-3% al 5-10%.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento