Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Borgo Panigale

Degrado Borgo Panigale, dai residenti la mappa delle zone a "bollino nero"

Microcrimilaità, sporcizia, prostituzione, frastuono notturno e non solo: questi i problemi che li attanagliano. I cittadini si appellano all'Amministrazione: "Basta considerarci quartiere di Serie B"

Degrado cittadino, dai quartieri continuano ad arrivare segnalazioni e lamentele. I residenti di Borgo Panigale evidenziano una situazione di grave incuria in varie zone del loro quartiere, afflitto da microcrimilaità, sporcizia, prostituzione, frastuono notturno, baracche abusive a deturpare e declassificare il contesto abitativo.immondizia-2

AREE "CALDE". La situazione è diventata insostenibile, lamentano i cittadini tracciando una sorta di mappa delle “zonea da bollino nero”.

Ad esempio: “Bivacchi notturni con rumori e schiamazzi sono all’ordine del giorno nella zona lungo il Ponte della Tangenziale (tra il Quartiere Borgo e il Navile) ed intorno al supermercato INS di via Emilia Ponente”.
Adirano i “fuochi a terra o barbeque accesi spesso nel parco del fiume Reno: cosa proibita ed altamente rischiosa! Qui, inoltre generatori e stereo ad altissimo volume infastidiscono gli abitanti. Vengono  poi lasciati residui di cibo, bottiglie di plastica, vetro ecc. sparsi  nel prato.”
Per non parlare “ del Parco dei Tassi: ricettacolo di microcriminalità, vandali e writers che imbrattano beni pubblici.”

Non va meglio in zona Villa Ranuzzi, dove offrono uno spettacolo poco edificante “insediamenti con baracche di ogni genere”, o all’ingresso del Cimitero “ dove persevera uno stazionamento di individui  che disturbano con molestie chi parcheggia la propria auto”.
Infine, ultimo ma non ultimo, lo spinoso problema delle “lucciole in strada che ormai monopolizzano la zona circostante l’ipercoop Borgo Panigale, l’albergo su via M. E. Lepido, via Rigosa, via del Vivaio”

L'APPELLO ALL'AMMINISTRAZIONE. I cittadini del Quartiere Borgo Panigale - attraverso una nota stilata durante un incontro alla Sala Polivalente del Quartiere organizzato dai coordinatori della Lista Civica Bologna  -chiedono “maggiore attenzione da parte delle istituzioni  di Quartiere e Comunali,  attivando tutte le azioni possibili  per un Quartiere che non vuole essere considerato un quartiere di Serie B”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado Borgo Panigale, dai residenti la mappa delle zone a "bollino nero"
BolognaToday è in caricamento