menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contante nelle valigie, al Marconi denaro non dichiarato per oltre 400mila Euro

Continuano le attività della Dogana e della Guardia di Finanza per evitare l'ingresso di grosse somme di denaro contante attraverso lo scalo bolognese

Ammonta a circa 433mila Euro il denaro non dichiarato intercettato dal personale della Dogana e della Guardia di Finanza presso l'aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna. Con l'aiuto anche delle unità cinofile per l'intercettazione di denaro contante dei bagagli le Fiamme Gialle nelle ultime settimane hanno passato al setaccio le partenze e gli arrivi nello Scalo Bolognese.


I passeggeri trovati con somme superiore ai 10mila Euro, limite oltre il quale bisogna dichiararne la presenza, sono perlopiù di provenienza russa, cinese, moldava, turca, centro e nordafricana. Molti, una volta riscontrato l'illecito, hanno optato per il pagamento immediato che varia da un minimo di €200 fino al massimo del 15% per la parte eccedente il limite consentito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento