Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Saragozza / Via Saragozza

Dengue, spunta 4° caso di contagio: disinfestazione in emergenza nel quartiere Saragozza

Contagiato residente a Bologna durante un viaggio in Sud Esta Asiatico. Il Comune tranquillizza: 'Gli interventi in corso intendono abbassare la probabilità di contagio al minimo". Ecco le zone interessate dalla disinfestazione

L'ennesimo caso di Dengue, il quarto nelle ultime tre settimane, spunta in città. Si  tratta  di una persona residente a Bologna che si era recata in Sud Est  asiatico,  dove  ha  contratto  la  malattia,  trasmessa  da una puntura di  zanzara infetta.

Il contagio - sottolinea una nota da Palazzo D'Accursio, che mira a tranquillizzare la cittadinanza - "è avvenuto all'estero, in una zona dove la  probabilità  di  contrarre  la Dengue risulta essere molto elevata. Tutti i  casi  di contagio riscontrati a Bologna sono importati, e non sono, quindi,  il segnale della presenza di un elevato numero  di zanzare in città".

Dal Comune comunque fanno sapere che sono  in  corso le misure di disinfestazione, "come da protocollo regionale; gli  interventi  di  disinfestazione  in emergenza, che in questi giorni il  Comune  svolge,  intendono pertanto abbassare la probabilità di contagio al  minimo". 

Per  questo  nuovo  caso  le  vie  oggetto di intervento sono: via Antonio  Zannoni,  via  Antonio  Zoccoli,  via Fernando De Rosa, via Marino Dalmonte, via Rino Ruscello, via Saragozza (solo per alcuni numeri civici).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dengue, spunta 4° caso di contagio: disinfestazione in emergenza nel quartiere Saragozza

BolognaToday è in caricamento