Caso di Dengue, scatta disinfestazione: off limits aree verdi e giardino di una scuola

Succede a Pianoro Nuovo. Da questa mattina la società incaricata dal Comune è a lavoro

Un caso di Dengue a Pianoro. Ieri mattina al Comune è arrivata la conferma da parte dell'Ausl, dopo le analisi eseguite su una persona ricoverata dopo il rientro da un viaggio in zone tropicali, e immediatamente sono state adottate tutte le procedure previste dalla legge.

Come spiegano a BolognaToday i responsabili del settore Ambiente del Comune, questa mattina sono partite le operazioni di disinfestazione in alcune vie di Pianoro Nuovo: "Le operazioni di disinfestazione sono già in atto - sottolineano  - perché la ditta incaricata ha garantito l'efficacia del prodotto anche su terreno bagnato. L'area interessata comprende alcune vie di Pianoro Nuovo e il giardino di una scuola materna che in via precauzionale, già da ieri,  è stato chiuso e i bambini non sono usciti a giocare nello spazio verde. Divieto che permane anche oggi e domani. C'è anche l'obbligo di non stazionare in alcune aree verdi pubbliche interessate dall'operazione di disinfestazione, che sono state adeguatamente transennate. Ad avvisare i cittadini ci sono dei cartelli, oltre alle lettere che sono state distribuite in buchetta nell'area interessata". E ancora: "Abbiamo appreso che la malattia sarebbe stata contratta all'estero, ma in via precauzionale sono state adottate tutte le precazioni del caso".

Dengue, parla medico: 'Facciamo chiarezza su queste malattie'

Le arre verdi in cui è vietato l'accesso fino a lunedì 13 maggio sono la ciclopedonale che dalla Nazione arriva in via della Ferrovia, il piccolo giardino dell'Ausl che confina con la scuola materna, e il giardino di quest'ultima. 

La febbre dengue è una malattia infettiva, trasmessa dalla puntura di zanzare del genere Aedes aegypti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento