Digitalizzazione delle PMI: Bologna traina il processo con il 49% delle aziende

Tra le prime 1000 piattaforme mysuite rilasciate da axélero, anche le PMI dell’Emilia Romagna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Axélero, società attiva nel settore della digitalizzazione delle imprese, ha lanciato l’innovativa piattaforma mysuite, un prodotto all-inclusive che permette alle piccole e medie aziende, ma anche artigiani, commercianti, professionisti e partite IVA, di controllare e gestire il proprio business online. Un servizio a 360 gradi che permette alle Piccole e media aziende di avvantaggiarsi delle soluzioni e delle strategie di marketing fino ad ora appannaggio delle big company. Migliaia di aziende in tutta Italia si stanno dotando di questo innovativo strumento, tra cui quelle dell’Emilia Romagna che vantano ben 43 piattaforme mysuite già rilasciate e operative. In particolare, hanno scelto l’innovazione digitale soprattutto le aziende emiliano romagnole che si occupano di edilizia (il 12% del totale), vendita al dettaglio e industria manifatturiera (entrambe l’11,63%), servizi per la salute (9,3%), e vendita all’ingrosso (9%). Le aziende che hanno scelto la piattaforma mysuite per innovare il proprio business e adeguarsi al trend internazionale di digitalizzazione di tutte le attività imprenditoriali provengono da quasi tutto il territorio emiliano romagnolo. In particolare, Bologna è la provincia che ha fatto registrare il maggior numero di adesioni, con il 49% delle attivazioni totali, a cui seguono le province di Modena (23%), Reggio Emilia e Parma (entrambe il 12%) e le province di Forlì-Cesena e Ravenna (2%). Queste piccole aziende che hanno digitalizzato il proprio business con la piattaforma mysuite, si sono rese in questo modo più competitive sul mercato, perché hanno sfruttato le potenzialità del web e dei Social Network per attrarre nuovi clienti e gestire al meglio quelli già fidelizzati. Le aziende dell’Emilia Romagna che hanno scelto di acquistare questa piattaforma, infatti, hanno oggi l’opportunità di gestire tramite un unico dispositivo (disponibile anche in versione APP mobile) tutto il traffico di dati e richieste che si genera dal proprio sito web e dai propri canali social, oltre che avvalersi del supporto di Advisor dedicati che, con cadenza quindicinale, li aiutano nella pianificazione di strategie di marketing mirate. Tra gli early adopter emiliano romagnoli di mysuite anche Lucia Lenti, titolare del negozio di fiori Il tuo fiore di Funo di Argelato, (BO) (https://www.iltuofiore.com/): "Lo sviluppo del sito web è stato seguito bene dal team. La grafica e i contenuti mi piacciono molto. Il risultato complessivo è esattamente quello che cercavo, comunica professionalità e semplicità, proprio tutto ciò che mi rappresenta”. “mysuite è una delle frecce web più valide nella faretra di axeléro. La possibilità di offrire alle piccole medie attività uno strumento di lavoro che permette da una parte l'assunzione di una maggiore familiarità con il web, non per tutti così automatica, e dall'altra l'utilizzo di pulsanti iconici che mediano la comunicazione con la clientela e gestiscono in modo intuitivo gli appuntamenti, le prenotazioni, le telefonate e le richiamate per i contatti personalizzati. L'interfaccia di mysuite permette di dialogare con i clienti e di avere vari database utili alla loro conoscenza, che è un aspetto fondamentale” commenta Piero Lucani, Senior Digital Sales Emilia Romagna, axélero.

Torna su
BolognaToday è in caricamento