Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, disabile solo in casa e in preda al panico: in aiuto arrivano i Carabinieri

Non riusciva a raggiungere il suo deambulatore che aveva lasciato in giardino

Tra le varie richieste di aiuto alle quali le forze dell'ordine fanno fronte ogni giorno, non mancano quelle di persone sole e più fragili, com'è accaduto ieri 5 aprile. L'operatore della Centrale Operativa del 112 del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna, ha risposto a un cittadino disabile residente in provincia, ristretto in casa per l’emergenza COVID-19, e da solo: "Aiutatemi a recuperare il mio deambulatore che non riesco a camminare”.

L'uomo non riusciva a raggiungere il suo deambulatore che aveva lasciato in giardino e, temendo il peggio, ha preso il telefono e ha chiamato i Carabinieri. Due militari della Stazione di San Lazzaro di Savena sono andati in soccorso del disabile, in preda al panico e alla solitudine.

Coronavirus e gestione dello stress: c'è l'aiuto degli psicologi dell'Ausl

Qualche giorno, un'altra drammatica telefonata di una adolescente che chiedeva aiuto, sempre ai Carabinieri, perchè il padre, unica fonte di reddito, in questo periodo non lavora e la famiglia sta avendo gravi difficoltà economiche.

I Carabinieri ricordano che il numero unico di emergenza 112 è gratuito e a disposizione della cittadinanza a qualsiasi ora del giorno e della notte per raccogliere richieste di aiuto, mentre per dare un aiuto psicologico la Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione il numero 051 6597234, attivo dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00. Rispondono gli psicologi del DSM-DP dell’Ausl, insieme alla rete delle Associazioni del CUFO e con la collaborazione della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Bologna.

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 5 aprile: + 549 positivi, altri 74 morti. Venturi: "Sono fiducioso"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 5 aprile: i dati comune per comune

Storie di quarantena, dall'Emilia un diario collettivo: "Ci fa stringere in un abbraccio virtuale"

Covid-19, Pubblica Assistenza in prima linea: "C’è gente che nasconde i sintomi per paura"

Coronavirus, riaprono mercati rionali e anche quattro mercati contadini recintati

Infermiera reparto Covid: "Non chiamateci eroi, ma ricordatevi di quello che facciamo anche quando tutto finirà"

Coronavirus, l'appello di Merola: "Troppa gente in giro, non va bene. Non è ancora finita"

Coronavirus, l'Istituto Cattaneo: "In Emilia-Romagna ci sono molti più morti"

Malati di tumore, il Covid non ferma Ant: "Aumento di richieste, noi alleggeriamo la sanità pubblica" 

Coronavirus, ecco i buoni spesa del Comune: da 150 e 600 euro, si richiedono dal 2 aprile

Coronavirus, nel reparto di terapia intensiva del Sant'Orsola: "L'emergenza continua" | VIDEO

Coronavirus, bimbo nato da mamma positiva. Intervista al neonatologo Fabrizio Sandri

Coronavirus, studio all'Alma mater: "La luce in fondo al tunnel forse dopo Pasqua"

VIDEO | Cure casa per casa: "Il piano funziona, se avete febbre aspettateci" 

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, disabile solo in casa e in preda al panico: in aiuto arrivano i Carabinieri

BolognaToday è in caricamento