menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbarco negato a due disabili, Comune: "Aeroporto non ha discriminato"

L'assessore Lombardo: "Faremo le verifiche necessarie"

Sulla vicenda denunciata da due giovani disabili su Facebook, lasciate per due volte a terra all'aeroporto di Bologna, il Comune di Bologna farà le verifiche del caso e al momento esclude comportamenti discriminatori.

"Dalla ricostruzione della vicenda - risponde l'assessore comunale alle Politiche per il terzo settore Marco Lombardo - a me non sembra che si possa imputare all'aeroporto di Bologna un comportamento discriminatorio. Semmai, la verifica va fatta per capire se le due società, Aerlingus e Lufthansa, e la società di handling hanno rispettato le normative europee; in particolare il regolamento europeo sulla disabilità nel trasporto aereo. Come pure va capito - continua - se le due passeggere hanno rispettato la procedura che tecnicamente si chiama di stretcher, cioè la procedura per poter usufruire di quel tipo di servizio".

A porre il tema in question time sono state lei consigliere Emily Clancy (Coalizione civica), Isabella Angiuli (Pd), Elena Foresti (M5s) e Paola Francesca Scarano (Lega Nord). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento