menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessun ampliamento per la discarica di Baricella. M5S: "Festa in piazza"

La revoca dell'autorizzazione ambientale sarà assunta da Arpae

L'ampliamento della discarica di Baricella non si farà. Lo annuncia la Regione Emilia-Romagna: la revoca dell'autorizzazione ambientale sarà assunta da Arpae, sulla base di un parere giudico amministrativo della stessa Regione, dopo le verifiche compiute sull'ulteriore documentazione fornita dal Comune di Baricella. In particolare, risulta non perfezionato l'iter del procedimento di variante urbanistica al piano strutturale comunale necessario alla realizzazione dell'intervento, in quanto ratificato tardivamente dal Consiglio Comunale.

"La caratura del provvedimento- commenta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini- è prettamente tecnico-giuridica e non compete quindi a me entrare nei dettagli. Il rispetto delle norme e delle procedure, unitamente all'ascolto e al dialogo con le comunita' locali sono i due criteri con cui la Regione orienta la propria funzione di governo e regolazione. È una sintesi che dobbiamo cercare, sempre".

Il Movimento 5 Stelle esulta per lo stop all'ampliamento della discarica di Baricella: "Sapevamo che poteva esserci ancora una speranza e che non era ancora il momento di scrivere la parole fine - plaude la consigliera regionale pentastellata, Silvia Piccinini - vi avevamo promesso che come M5s saremmo stati vicino al Comitato che da anni porta avanti questa battaglia. E lo abbiamo fatto fino in fondo. E domani (oggi ndr) saremo di nuovo in piazza, al fianco dei cittadini, per festeggiare con loro questa grande notizia".

Stamattina alle 10, infatti, il comitato pro ambiente di Baricella si ritrova in piazza Pertini per festeggiare: "Tutti in piazza Pertini, ma per un motivo diverso da quello che avevamo previsto: la discarica a Baricella non si fa più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento