Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Ozzano dell'Emilia

Due 20enni dispersi nel bosco: trovati dal Soccorso Alpino

Erano sprovvisti di lampada frontale o torce. Sono raggiunti intono alle 21,50

Sono andati a fare una passeggiata e hanno perso l'orientamento. E' accaduto ieri, 3 ottobre, a due 20enni, una bolognese e un ozzanese, che avevano deciso di trascorrere la domenica pomeriggio sulle colline di Settefonti, nel comune di Ozzano  dell'Emilia.

Hanno imboccato il sentiero cai 801 e si sono diretti verso l’oratorio della B.V delle Grazie nella frazione di Ciagnano, poi hanno iniziato la discesa già all’imbrunire, ma erano sprovvisti di lampada frontale o torce. Forse a causa del buio, i due hanno preso un sentiero sbagliato e sono finiti su tracce di animali che li ha condotti nel bosco. Lì hanno perso completamente l’orientamento.

Alle 20, il 118 ha inviato sul posto la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Rocca di Badolo. I cinque tecnici hanno seguito le indicazioni fornite dai due ragazzi, che sono raggiunti intono alle 21,50. Illesi sono stati poi riaccompagnati alla loro autovettura dove ad attenderli c’erano i familiari.

Foto archivio

Incidente in montagna: alpinista di Pianoro fa un volo di 8 metri

Famiglia bolognese si perde nelle alpi friulane: salvati dal soccorso alpino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due 20enni dispersi nel bosco: trovati dal Soccorso Alpino

BolognaToday è in caricamento