rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Vergato / Via Augusto Fini in Frazione Tolè

Vergato. 22enne perde il portafoglio: una signora lo ritrova, ma così lo mette nei guai

Quello che poteva sembrare un colpo di fortuna si è trasformato in guai seri per il proprietario dell'oggetto smarrito: scoperto documento d'identità falso. Denunciato

Quello che poteva sembrare un colpo di fortuna si è trasformato in guai seri per il proprietario di un portafoglio smarrito.
L'altra mattina, infatti, i Carabinieri della Stazione di Vergato hanno ricevuto una segnalazione da una signora che riferiva di aver trovato un portafogli contenente una carta d’identità rumena intestata a un 22enne moldavo domiciliato a Tolè. I Carabinieri della Stazione di Vergato hanno preso il documento e sono andati a casa del giovane per restituirglielo.

Durante l’identificazione del soggetto, avvenuta attraverso un passaporto rilasciato dalle autorità moldave, è emerso che la carta d’identità era falsa e lo stesso affermava, senza troppi indugi, di essersela procurata in Ucraina.

Denunciato per ricettazione e uso di atto falso, sono state anche avviate le procedute per regolarizzare la sua posizione nel territorio italiano.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergato. 22enne perde il portafoglio: una signora lo ritrova, ma così lo mette nei guai

BolognaToday è in caricamento