Cronaca

Dodi Battaglia annuncia la morte della moglie Paola: "Un dolore straziante"

Mancata a 51 anni dopo una lunga lotta contro un tumore al cervello che aveva raccontato nella autobiografia "Più forte del male. Con la fede ho vinto il tumore"

Foto Today

E' morta Paola Toeschi, moglie dell'artista bolognese, storico chitarrista dei Pooh, Dodi Battaglia. L'annuncio con un post condiviso sui social. "È con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia", ha scritto Dodi. 

Paola Toeschi è mancata a 51 anni dopo una lunga lotta contro un tumore al cervello che aveva raccontato nella autobiografia "Più forte del male. Con la fede ho vinto il tumore".  Dalla loro unione è nata nel 2005 la figlia, Sofia. 

Dodi e Paola si erano sposati nel 2011, un anno dopo la scoperta del tumore: "Fino alla sera prima stavo bene, il mattino dopo la crisi e la diagnosi: tumore al cervello. Il mondo ti cade addosso", dichiarò all'epoca. Cominciò così un percorso sempre più intenso verso la religione, in particolar modo la devozione nei confronti della Madonna di Medjugorie. Era stato Dodi, a spingerla ad intraprendere questa esperienza di conoscenza spirituale, a partire dal 2013. Da allora, per ben due volte l'anno, si recava presso il celebre Santuario in Bosnia-Erzegovina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dodi Battaglia annuncia la morte della moglie Paola: "Un dolore straziante"

BolognaToday è in caricamento