Donna trovata morta nella vasca da bagno

Il cadavere scoperto dopo che i vicini hanno chiamato i vigili del fuoco per delle infiltrazioni d'acqua

E' stata trovata riversa nella vasca da bagno, con l'acqua che debordando ha infiltrato il soffitto del piano di sotto. Così è stata ritrovata esanime una donna di 58 anni, cittadina moldava, in un appartamento di via della Beverara, ieri pomeriggio.

Sul posto sono intervenuti dapprima i vigili del fuoco, chiamati dai vicini per la perdita di acqua: quando poi sono entrati nell'abitazione hanno chiamato il 113, avendo rinvenuto il corpo. Allertato il pm di turno e sentiti i medici legali, il decesso sarebbe avvenuto per un malore, sulla salma sono stati disposti ulteriori accertamenti in via amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • Avvelenato e lasciato nel parcheggio va in coma e muore dopo 2 giorni: fermati due coniugi

Torna su
BolognaToday è in caricamento