Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Galliera

Donna scomparsa, sparisce per giorni e invia sms: "Mi ammazzo"

Di lei il marito non ha avuto notizie per giorni: è fuggita di casa dopo aver inviato un sms al coniuge in cui minacciava il suicidio. Trovata a Galliera, si era rifugiata a casa della nonna

"Mi ammazzo", una donna scomparsa il 13 luglio scorso dalla sua abitazione così aveva scritto, via sms, al marito. Poi aveva fatto sparire ogni traccia di sè per giorni. In allerta per la minaccia di suicidio, il coniuge nella mattinata del 15 luglio si è rivolto ai Carabinieri della Stazione di Porta Lame, per denunciare l’allontanamento dalla propria abitazione della moglie.

L’uomo, di origine egiziana e residente a Bologna, riferì ai militari di essere preoccupato perchè aveva ricevuto un messaggio della coniuge che preannunciava l’intenzione di togliersi la vita.

Avviate così le ricerche, i carabinieri sono riusciti a rinvenire la scomparsa, che nel frattempo si era rifugiata a Galliera, nell'abitazione della nonna. La donna, afflitta da problemi di salute, ha riferito agli operanti di essersi allontanata a causa di incomprensioni con il marito.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scomparsa, sparisce per giorni e invia sms: "Mi ammazzo"
BolognaToday è in caricamento