Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Via San Vitale

I "Draghi Ribelli" traslocano dal mercato al teatro San Leonardo

Accordo raggiunto i manifestanti oggi stesso sfolleranno l'edificio occupato. Il Comune affiderà loro temporaneamente il teatro di via San Vitale

Accordo raggiunto tra Comune e i "Draghi ribelli" che hanno occupato l'ex mercato ortofrutticolo reclamando un posto dove poter fare "cultura".
Dopo il blitz di ieri a Palazzo D'Accursio si giunge ad un primo risultato: i manifestanti lasceranno il mercato di mezzo stasera dopo un aperitivo in via Clavature.

Indignati a Palazzo

Le chiavi della struttura saranno affidate simbolicamente allo storico dell'arte Eugenio Riccomini, nel suo ruolo di garante del futuro dell'ex mercato. Proprio Riccomini ieri sera aveva tenuto lì una lezione sul passato dello stabile.

Per i 'draghi' è pronto il teatro San Leonardo di via San Vitale che il Comune affiderà loro temporaneamente, come fissato nell'incontro in Liber Paradisus svoltosi alla presenza del primo cittadino (tacciato dai manifestanti di "schizofrenia", visti i repentini cambiamenti di vedute). Una prima assemblea nel nuovo spazio è già in programma domani.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "Draghi Ribelli" traslocano dal mercato al teatro San Leonardo
BolognaToday è in caricamento