menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso per il centro, ma su di lui pende misura cautelare: carcere per un 21enne

Gli agenti lo hanno notato in strada nonostante il divieto di dimora per reati legati agli stupefacenti

E' stato fermato in piazza Verdi un 21enne, H.F. cittadino tunisino sul quale pendeva un'ordinanza di custodia in carcere. legata allo spaccio di stupefacenti.

Il giovane è stato individuato nel pomeriggio del venerdì in zona universitaria, dopo che alcuni agenti della Mobile lo avevano riconosciuto. L'uomo infatti aveva già precedenti penali in materia e per questo per lui era stato applicato il divieto di dimora nel comune di Bologna.

Segnalata la sua presenza a piede libero al giudice di competenza, il divieto è stato subito aggravato per violazione in custodia cautelare in carcere. Dopo le procedure di rito, il 31enne è stato infine condotto alla casa circondariale della Dozza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento