Cronaca

Spaccio 'in appalto': maxi operazione anti-droga, 40 arresti tra Campania, Calabria e Bologna

250 Carabinieri impegnati in varie città d'Italia nella cattura di un nutrito gruppo di spacciatori che operava tra Salerno, Napoli, Crotone e Bologna

Un'operazione che ha impegnato circa 250 carabinieri e le unità cinofile dell'Arma: le manette sono scattate per 40 persone che spacciavano droga in varie città.

A richiedere l'arresto la Direzione Distrettuale Antimafia e il Gip di Salerno: smantellato il clan "Fezza-D'Auria Petrosino" che "appaltava" lo spaccio di droga ad altre associazione criminali tra Bologna, Crotone, Napoli e, appunto, Salerno.

L'accusa per gli arrestati è di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio e di traffico e spaccio di hashish, cocaina e di marijuana tipo "skunk", (con principio attivo superiore alla marijuana in circolazione - ndr).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio 'in appalto': maxi operazione anti-droga, 40 arresti tra Campania, Calabria e Bologna

BolognaToday è in caricamento