menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga in Bolognina: sorpreso dai carabinieri, fugge ingoiando eroina

Il giovane portato in ospedale

Carabinieri del Navile hanno arrestato un 28enne, cittadino tunisino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il soggetto è finito in manette dopo un’attività anti droga in zona di via Ferrarese, dove erano state segnalate persone sospette che stavano spacciando sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato colto in flagranza, e trovato in possesso, complessivamente di 13 grammi di eroina.  Alla vista dei militari, il 28enne però ha tentato di scappare in bicicletta, ingerendo altre dosi di sostanza stupefacente. Sul posto è intervenuto anche il 118 che ha portato il ragazzo -in stato di arresto- presso l’Ospedale Maggiore, dove è stato ricoverato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento