Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Piazza Verdi: 22enne offre droga a carabiniere in borghese, secondo arresto in due settimane

Il 5 giugno era stato inseguito e fermato per il furto di un furgone Granarolo in via Lame. Venerdì le manette sono scattante nuovamente per spaccio

Era già stato arrestato il 5 giugno, quando un cittadino aveva telefonato al 112 dicendo di essere stato derubato del furgone frigorifero adibito al trasporto del latte Granarolo, temporaneamente parcheggiato in via Lame per un’operazione di scarico della merce.

Dopo pochi giorni, alle 17 di venerdì, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro lo hanno arrestato di nuovo: si tratta di un tunisino di 22 anni, residente a Crespellano. Questa volta il reato non è il furto, ma lo spaccio di stupefacenti. E' stato fermato in piazza Verdi per aver proposto l’acquisto di 7.80 grammi di hashish a un Carabiniere che, in quel momento, stava effettuando un servizio antidroga in borghese. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Verdi: 22enne offre droga a carabiniere in borghese, secondo arresto in due settimane

BolognaToday è in caricamento