Spaccio in casa in via del Timavo, 50enne incensurato trovato con oltre 5 kg di droga

L'uomo risulta regolarmente occupato e fino al momento dell'arresto completamente sconosciuto alle forze dell'ordine

E' partito tutto da un paio di esposti del vicinato e si è concluso con la scoperta di un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente. Nasce così l'arresto di un 50enne cittadino italiano, residente in via del Timavo, nel cui appartamento sono stati trovati in tutto oltre 5 kg tra hashish e marijuana e alcune migliaia di euro.

Il soggetto, che risulta regolarmente occupato come artigiano  e dalla vita in apparenza regolare, è risultato completamente sconosciuto alle forze dell'ordine per fatti di cronaca e incensurato, almeno fino al momento della perquisizione. Dopo le segnalazioni che indicavano un costante viavai da e per l'abitazione dell'uomo, gli agenti della Squadra mobile hanno eseguito una serie di appostamenti, che hanno potuto accertare come in effetti dentro e fuori dell'alloggio transitassero diverse persone.

Ulteriori accertamenti indiretti hanno potuto certificare l'attività di spaccio del 50enne, ed è quindi scattata la perquisizione. Assieme a droga e contanti sono stati trovati anche materiale per il confezionamento e il classico bilancino di precisione per pesare al grammo le dosi vendute. Il 50enne è stato quindi arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento