Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Savena / Via Due Madonne

Droga in zona 'Due Madonne': un arresto

In manette è finito un 'pusher' bolognese: addosso e in casa trovata marijuana, nel domicilio le perquisizioni hanno portato alla luce anche strumenti atti al confezionamento dello stupefacente e un'ingente somma di denaro contante

Nella  giornata  di  ieri  intorno alle  18,  nell’ambito degli interventi contro  lo spaccio si sostanze stupefacenti, agenti del Reparto Sicurezza e Antidegrado  in abiti civili, hanno effettuato delle attività di controllo, prevenzione e investigazione in zona “Due Madonne”.

Sono  stati  così  individuati  alcuni  giovani  che  si  erano  poco prima procurati  alcune dosi di stupefacente e poco dopo, nelle vicinanze è stato fermato  un  cittadino  italiano  C.M.,  che  aveva  fornito  ai giovani le sostanze.

La sua abitazione è stata immediatamente perquisita e qui è stata effettivamente rinvenuta della marijuana, una consistente somma di denaro e strumenti per tagliare e confezionare le dosi di stupefacente.

C.M.,  ventunenne,  residente  in  città,  con  precedenti  penali, è stato arrestato e sarà giudicato, in data odierna, con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in zona 'Due Madonne': un arresto

BolognaToday è in caricamento