menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico di cocaina davanti al centro sociale, scattano le manette

Blitz dei militari davanti al centro sociale sportivo 'Campanella', zona che di recente i cittadini avevano segnalato ai Carabinieri per la presenza di persone sospette

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Imola hanno arrestato un 24enne albanese per spaccio di sostanze stupefacenti. È successo ieri sera, durante un blitz dei militari davanti al Centro Sociale “ di via Curiel, una zona che di recente, i cittadini del luogo, avevano segnalato ai Carabinieri per la presenza di persone sospette, dedite all’acquisto e al consumo di sostanze stupefacenti.

La notizia - fanno sapere dall'Arma - è stata verificata attraverso una scrupolosa attività info-investigativa, dopodiché è scattato l’arresto nei confronti del giovane  , colto in flagranza di reato mentre vendeva dosi di cocaina a due italiani, di 41 e 25 anni.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 24enne, gravato da precedenti di polizia, è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la giornata odierna. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e trasmessa ai Carabinieri del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Bologna che ne hanno rilevato un principio attivo piuttosto alto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento