rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Via Ferrarese

Spaccio di droga, questore chiude un bar per 10 giorni

Si tratta del bar 'Grandi' di via Ferrarese, in Bolognina

Licenza sospesa e chiusura per 10 giorni. È quanto disposto dal questore di Bologna nei confronti del bar 'Grandi' di via Ferrarese, in Bolognina. I motivi sono da ricercarsi nel fatto che il locale, dai controlli svolti dalla Polizia amministrativa e dagli agenti del commissariato Bolognina, è risultato frequentato da persone con precedenti per spaccio di droga e da consumatori di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento di sospensione della licenza, emesso dal questore, è stato eseguito ieri pomeriggio. La decisione di chiudere temporaneamente il locale è stata presa a seguito di due controlli: il primo è scattato quando gli agenti del commissariato Bolognina hanno notato, fuori dal bar, due persone che, secondo loro, erano un pusher e un consumatore di droga che stavano concludendo uno scambio.

Quando si sono avvicinati per controllarli, però, sette-otto avventori sono usciti dal bar per ostacolarli e consentire ai due di scappare. Il giorno dopo i poliziotti sono tornati assieme ai colleghi della Polizia amministrativa trovando nel locale un tunisino con precedenti per spaccio un italiano che aveva con sé un po' di eroina e che è stato sanzionato per uso personale. Vista la situazione, a quel punto la Questura ha deciso di sospendere per 10 giorni la licenza del bar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, questore chiude un bar per 10 giorni

BolognaToday è in caricamento