Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Piazza Verdi, arrestato pusher: in poco più di un mese "pizzicato" 4 volte

Uno spacciatore di 30 anni colto sul fatto, dopo che ha tentato di vendere marijuana a dei carabinieri in borghese. Nell'ultimo mese è già comparso altre 3 volte difronte all’Autorità Giudiziaria per rispondere dello stesso reato

Nuovo arresto per spaccio di droga in Piazza Verdi. L'ultimo pusher ad essere pizzicato è stato un marocchino 30enne, femato sabato scorso per aver tentato di vendere 1.82 grammi di hashish a dei passanti, che in realtà erano Carabinieri impegnati in un servizio anti droga in zona.

Perquisito sul posto, lo spacciatore è stato trovato in possesso di 60 euro che, unitamente alla sostanza rinvenuta, sono stati posti sotto sequestro in quanto ritenuti fonte di una precedente attività delittuosa. Trascorsa la notte nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri Bologna, il marocchino è stato accompagnato questa mattina in Tribunale dove sarà processato col rito direttissimo.

E’ la quarta volta, in poco più di un mese, che il 30enne compare difronte all’Autorità Giudiziaria per rispondere dello stesso reato. I precedenti arresti sono stati eseguiti sempre dai Carabinieri del Nucleo Operativo nelle giornate del 9 luglio, 12 luglio e 18 giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Verdi, arrestato pusher: in poco più di un mese "pizzicato" 4 volte

BolognaToday è in caricamento