menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due Torri: ancora turisti nel mirino dei ladri, arrestata 'nota' borseggiatrice

Ha avvicinato due spagnoli e ha sottratto una cospicua somma di denaro dalle tasche

La Polizia Municipale ha arrestato una donna di 44 anni, di nazionalità bosniaca, residente in provincia di Bologna. Ieri verso le 18 in Piazza di Porta Ravegnana, con la scusa di chiedere l'elemosina, ha avvicinato due turisti spagnoli e, dopo averne afferrato uno per il braccio, gli ha sottratto una cospicua somma di denaro dalle tasche. 

Ancora furti ai danni di turisti, dopo il furto all'interno del negozio Mandarina Duck ai danni di una signora turca avvenuto sabato pomeriggio. 

La pattuglia del Reparto Sicurezza Urbana si trovava in zona per effettuare il controllo del territorio in abiti civili, sono intervenuti riuscendo a fermare la ladra, già nota alle forze dell'ordine e gravata da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

La donna è stata portata presso la sede della Polizia Municipale di via Enzo Ferrari. E' stata processata questa mattina con rito direttissimo: l'arresto è stato convalidato e l'imputata è stata condannata alla misura degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento