Elezioni a Imola 2020, probabile rinvio in autunno per Coronavirus

Molto probabile che, a causa dell'emergenza sanitaria, le consultazioni per eleggere un nuovo sindaco passino alla finestra autunnale

Rinvio in autunno e accorpamento con referendum costituzionale. Anche questo si prevede nella bozza di decreto governativo per l'emergenza coronavirus, in merito alle elezioni amministrative di Imola. Il comune alle porte della Romagna è commissariato dallo scorso autunno, per la caduta della giunta grillina a guida della ex sindaca Manuela Sangiorgi.

Da allora il comune è guidato dal commissario prefettizio Nicola Izzo. Secondo i primi emendamenti che circolano a Roma, la finestra per una possibile nuova chiamata alle urne dovrebbe attestarsi tra metà ottobre e metà dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

  • Ozzano, incendio in un appartamento: morta una donna

Torna su
BolognaToday è in caricamento