menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppi contagi per tenere elezioni amministrative: verso il rinvio in autunno

Le date papabili tra la fine di settembre e la prima metà di ottobre. A Bologna si sarebbe dovuto votare in primavera

Troppo intensa ancora l'epidemia da Covid, troppo alti i contagi. E quindi si prospetta il rinvio in autunno per le elezione amministrative del 2021, che in questa tornata coinvolgono anche il voto per il sindaco di Bologna, il cui voto era previsto per la primavera inoltrata.

L'ipotesi più probabile è che si voti il 10 e 11 ottobre prossimi. Insieme alle amministrative in quasi 1300 comuni c'è anche lo scoglio del voto in Calabria, che cade già in aprile. Per questo i tecnici al Viminale stanno già abbozzando lo schema del decreto legge per il rinvio. Non è escluso l'election day unico per entrambe le consultazioni.

Del resto, in alto mare sono anche le candidature dei principali schieramenti sotto le Torri. Il centrodestra non riesce ancora a trovar eun nome unitario, così come anche il Pd, inchiodato da mesi su uno scontro interno alle correnti del partito bolognese, tra l'ala che guarda a sinistra e quella che guarda al centro.

 

Verso le comunali, il forum civico di Manes Bernardini: "Il nostro candidato dirà no a tram e passante"

Comunali 2021, Europa Verde: "Per Bologna vogliamo un sindaco green" 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento