Cronaca

Embrioni congelati 19 anni fa, sì all'impianto dal Tribunale di Bologna

Una 50enne emiliana potrà farsi impiantare embrioni congelati nel '96, anche se il marito è morto da quattro anni. L'ok arriva dopo il reclamo della donna, che si era vista rigettare il ricorso in primo grado

Una 50enne emiliana potrà farsi impiantare embrioni congelati 19 anni fa, anche se il marito è morto da quattro anni. Così ha stabilito il tribunale civile di Bologna, accogliendo il reclamo della vedova, dopo che - come riporta l'Ansa - il suo ricorso era stato rigettato in primo grado. Adesso i giudici ordinano al  Sant'Orsola di effettuare subito l'impianto degli embrioni prodotti con fecondazione assistita, 19 anni fa, quindi prima della legge 40.

"E' una decisione pro vita, in quanto, senza l'intervento del tribunale cui si è fatto ricorso, non si sarebbe potuto conoscere quale sorte riservare ad embrioni già formati". E' il commento rilasciato all'Ansa dall'avvocato della signora.

Una 50enne emiliana potrà farsi impiantare embrioni congelati nel '96, anche se il marito è morto da quattro anni. L'ok arriva dopo il reclamo della donna, che si era vista rigettare il ricorso in primo grado

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Embrioni congelati 19 anni fa, sì all'impianto dal Tribunale di Bologna

BolognaToday è in caricamento