rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Rete Empori solidali: ora in Emilia-Romagna diventano Associazione

Si è costituita l’Associazione Empori Solidali Emilia Romagna Odv: 16 i soci fondatori

Un percorso iniziato nel 2016, con un coordinamento informale fino alla costituzione dell'Associazione: "Negli anni la rete – dotata di una struttura organizzativa, ma non di una forma giuridica - ha intercettato donazioni e partecipato a bandi, oltre ad aver organizzato quattro festival, l’ultimo on line risalente a settembre 2021", fa sapere la Regione, 

La neonata associazione lavorerà dunque in continuità, sviluppando azioni di formazione, sensibilizzazione, advocacy con ricadute positive su tutti gli empori aderenti, ma anche quelli che inizialmente non hanno potuto aderire o hanno preferito crescere e maturare prima di avvicinarsi al livello regionale troveranno massima apertura a spazi di confronto e collaborazione.

"Il percorso per arrivare a questo traguardo è durato diversi anni – afferma il presidente Luigi Prini - In particolare, negli ultimi due di pandemia, la rete – come i singoli empori del resto - è stata costretta a reinventarsi, cercando di continuare a lavorare con tutti e per tutti a distanza. L’associazione nasce in un periodo storico complesso, nel quale le disuguaglianze sono sempre più accentuate. Per questo continueremo a lavorare per potenziare sempre di più gli strumenti a disposizione degli empori e migliorare così la loro azione, in termini non solo di sostegno alimentare, ma anche di accompagnamento ai beneficiari e sensibilizzazione della società civile sui temi del contrasto alla povertà socio-economica e della lotta allo spreco, puntando sulla diffusione della cultura della solidarietà". 

L’assemblea dei soci ha eletto il Consiglio Direttivo, così composto: Presidente: Luigi Prini - Il Melograno Odv, Sassuolo, Vicepresidente: Francesco Colaiacovo - Il Mantello APS, Ferrara, Segretario: Emilio De Pascale – Emporio Dora Odv, Reggio Emilia, Consiglieri: Pietro Borghini- Caritas Rimini Odv, Emporio Rimini; Giancarlo Funaioli – Emporio Bologna Pane e solidarietà; Alfonso Bottiglieri - Associazione No Sprechi Odv, Emporio Imola; Maurizio De Vitis – Cento per uno odv, Emporio Dire Fare Creare Parma.

Foto Emporio di San Lazzaro 

San Lazzaro, apre l'emporio solidale "Amalio" per fare la spesa senza denaro e carte di credito

Emporio solidale 'Case Zanardi': raccolti 15mila euro, oggi in Piazza Nettuno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete Empori solidali: ora in Emilia-Romagna diventano Associazione

BolognaToday è in caricamento