rotate-mobile
Cronaca

Contributi fino a 5mila euro per impianti solari o fotovoltaici, via al bando Energia Green Casa

L'iniziativa del comune di Calderara basata su: l’efficientamento delle strutture e delle infrastrutture per la comunità, lo sviluppo di un’economia green, l’efficientamento delle strutture comunali

Si chiama “Energia Green Casa”, e fa parte del pacchetto di misure annunciate dall’Amministrazione comunale di Calderara di Reno nello scorso mese di settembre. Si tratta di un bando che consentirà l’accesso ad un importante contributo a copertura delle spese sostenute per l'installazione e la messa in esercizio di impianti solari o fotovoltaici.

Ne potranno beneficiare - domande a partire da lunedì 14 novembre - coloro i quali su abitazioni uni o plurifamiliari o su condomini di Calderara intendano installare un impianto di energia elettrica o termica alimentato da fonti energetiche rinnovabili (fotovoltaico o solare termico), anche se abbiano richiesto o siano risultati assegnatari di altre eventuali agevolazioni statali o regionali in materia di energia, escluso il superbonus 110%. Il beneficio consisterà nella misura massima del 50% della spesa sostenuta, tenuto conto dell'incentivo statale goduto (esempio sconto in fattura 50%), e in ogni caso non potrà superare i 5.000 euro. In questo modo il contributo comunale rappresenta un vero e proprio bonus 100. Il Comune ha creato per questo bando un fondo di 100 mila euro, che verranno utilizzati interamente per questi contributi.

"Lo avevamo detto – dichiara il Sindaco Giampiero Falzone -, questo è il primo passo ufficiale che compiamo per aiutare i cittadini: agevolarli non solo davanti all'attuale emergenza del caro-energia, ma anche per lo sviluppo green di Calderara, che abbiamo in mente dall’inizio del mandato. Mentre l’azione dell’Amministrazione comunale continua con la costituzione di comunità energetiche e il relativo avviso pubblico al quale i cittadini potranno partecipare, questa misura rappresenta un incentivo importante per le famiglie che comprenderanno che il passaggio al green sarà uno step fondamentale per appropriarci di un futuro diverso e sostenibile, per noi e soprattutto le prossime generazioni".

Il pacchetto di interventi varato dalla Giunta è basato su tre linee: l’efficientamento delle strutture e delle infrastrutture per la comunità, lo sviluppo di un’economia green, l’efficientamento delle strutture comunali. Per il bando annunciato ora, le famiglie interessate a partire da lunedì 14 potranno prendere visione dell’avviso pubblico sul sito istituzionale del Comune, dove sarà presente anche la domanda di partecipazione. Il prossimo passo, come dichiarato dal primo cittadino, sarà la costituzione delle comunità energetiche: sono previste al Nido Mimosa, nella scuola dell’infanzia di Lippo, alla primaria di Longara, nel municipio di piazza Marconi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi fino a 5mila euro per impianti solari o fotovoltaici, via al bando Energia Green Casa

BolognaToday è in caricamento