Car sharing Enjoy: 20mila noleggi in due mesi

La flotta sotto le due torri è composta da 100 Fiat 500

A due mesi dall’avvio del servizio, 7mila sono gli iscritti a Enjoy, il vehicle var sharing. In totale i noleggi sono stati 20mila su una flotta sotto le due torri composta da 100 Fiat 500 che possono essere rilasciate, al termine dell’utilizzo, all’interno dell’area coperta dal servizio che sarà di circa 15 kmq. 

Le 500 rosse hanno libero accesso e transito a tutte le ZTL; in particolare è compresa l’area “T”, ma solo da lunedì a venerdì; sono escluse corsie preferenziali, aree pedonali e via dell’Archiginnasio. I parcheggi dedicati al car sharing sono liberi e gratuiti su tutte le strisce blu a pagamento, su strisce bianche comprese quelle riservate ai residenti (sono escluse invece quelle delle colonnine di ricarica elettriche e con disco orario), su strisce gialle solo per i 28 stalli comunali riservati al car sharing (vietati invece su quelli “Io Guido” e riservati TPER), oltre a qualsiasi parcheggio consentito dal Codice della Strada. Su Piazzale Medaglie D’Oro, i parcheggi dedicati si trovano sul lato est dell’anello interno della piazza. Altri 8 stalli sono previsti all’interno di alcune stazioni di servizio Eni, posizionate in zone strategiche e ad alta circolazione automobilistica della città.

CAR SHARING ENJOY: COME FUNZIONA 

Enjoy è un servizio efficiente, innovativo e sostenibile che sta dando nuova energia alla mobilità bolognese e per questo sia nuovi che vecchi iscritti, possono usufruire della promo “Via col 20” fino a fine anno: con due semplici passaggi all’apertura dell’applicazione, è possibile acquistare un voucher da € 25 al costo di €20, uno sconto del 20% che riduce la tariffa da 25€cent/min a 20 €cent/min.  I voucher acquistati fino al 31 dicembre saranno immediatamente accreditati e dovranno essere utilizzati entro il 30.06.2019.

Il vehicle sharing Enjoy rientra nel programma di iniziative Eni volte a promuovere soluzioni tecnologiche innovative, legate a temi quali l’economia circolare e nuovi modelli economici sostenibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento