Cronaca Navile / Via della Beverara

Via Beverara: 1 kg di eroina 'brown' nella scatola di scarpe, arrestato 46enne

Una busta nera, una scatola su cui era impresso il logo di "Iron Man": i carabinieri trovano due involucri di plastica con la droga

Alle ore 13:00 circa di ieri, un tunisino di 46 anni, residente a Torino, è stato trovato in possesso di 1 kg di eroina.

La scoperta è stata fatta dai Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia, durante un servizio di controllo di contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

I militari stavano pattugliando via della Beverara, quando la loro attenzione è stata richiamata da un soggetto che si trovava in prossimità dell’incrocio, teneva in mano una busta nera e si guardava attorno con fare sospetto. I militari si sono avvicinati, lo hanno identificato e sottoposto a una perquisizione personale.

IRON MAN. All’interno della busta, racchiusi dentro una scatola per scarpe, su cui era impresso il logo del famoso personaggio della Marvel “Iron Man”, sono stati rinvenuti due involucri di plastica contenenti eroina per un quantitativo pari a 1 kg (poi alle analisi risultata del tipo “brown”). Il 46enne con precedenti, tra cui reati in materia di stupefacenti, lo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I Carabinieri della Stazione di Torino Pozzo Strada, informati dai colleghi di Bologna, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 46enne, con esito negativo. Sono in corso le indagini finalizzate a “contestualizzare” la presenza dell’uomo a Bologna e individuare i presumibili contatti che avrebbe dovuto avere in questa città. Il tunisino è stato condotto presso la casa circondariale di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Beverara: 1 kg di eroina 'brown' nella scatola di scarpe, arrestato 46enne

BolognaToday è in caricamento