Mille euro in contanti e 500 grammi di eroina: due arresti

In manette due cittadini italiani entrambi con precedenti specifici

I carabinieri di Borgo Panigale hanno arrestato due cittadini italiani, un bolognese di 56 anni e un termolese di 41, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I due, fermati in via Battindarno a bordo dell'auto per un controllo, sono stati trovati in possesso di 530 grammi di eroina e 950 euro in contanti.

A seguito di una perquisizione a casa del passeggero, che aveva l'eroina, i carabinieri hanno trovato anche un bilancino e materiale per il confezionamento. Arrestati, erano entrambi noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento