Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Marzabotto

Marzabotto: due escursionisti dispersi nel parco storico di Montesole

Due turisti hanno perso l'orientamento e non sono così riusciti a trovare la via del ritorno. L'intervento dei Carabinieri li ha infine tratti in salvo. Per i malcapitati solo attimi di tensione, nessuna conseguenza

Mi trovo in un bosco vicino a Marzabotto ed ho perso l’orientamento. Sono in compagnia di una signora con problemi fisici e siamo disidratati”. Questa la richiesta di aiuto giunta nel pomeriggio di ieri alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Vergato.

A dare l'allarme sono stati due turisti, che si erano dispersi nel parco storico di Montesole. Attimi di tensione perloro, che dopo aver perso l'orientamento non riuscivano più a trovare la via del ritorno. L'intervento dei Carabinieri li ha infine tratti in salvo.

IL SOCCORSO. Inseguito alla telefonata è stata allertata la Stazione di Marzabotto, così gli agenti hanno organizzato una battuta e, sulla base delle indicazioni fornite dall’uomo al telefono, sono riusciti a rintracciare i due escursionisti. Nei guai erano finiti due bolognesi: un uomo 37enne e una donna 44enne.

I dispersi hanno poi riferito di essersi avventurati per una gita nel parco storico di Montesole (zona di interesse paesaggistico e storico, che attrae molti turisti in visita presso i luoghi dove avvenne l’eccidio del 1944).

I due malcapitati, dopo essere stati rifocillati e visitati, sono tornati a casa senza conseguenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marzabotto: due escursionisti dispersi nel parco storico di Montesole
BolognaToday è in caricamento