Casalecchio, furto all'Esselunga: riempie due bustoni di spesa e via senza pagare

Passa dai tornelli dei clienti "Self Service", senza pagare l'abbondante merce che aveva occultato all'interno di due borse capienti

I Carabinieri della Stazione di Casalecchio di Reno hanno arrestato un 58enne rumeno, senza fissa dimora, per furto aggravato. E’ successo lunedì sera, quando un addetto alla sicurezza, in servizio presso l’Esselunga situata in piazza degli Etruschi, ha chiamato il 112 dicendo di aver fermato un uomo che era uscito, passando dai tornelli dei clienti “Self Service”, senza pagare degli alimentari che aveva rubato nel supermercato ed occultato all’interno di due borse capienti che aveva con sè.

L’arresto è stato convalidato ieri mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna e il 58enne, che ha chiesto di essere giudicato col rito abbreviato – previsto per il prossimo 6 ottobre – è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nella Provincia di Bologna, considerato che si tratta di un ladro gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. La refurtiva, del valore di 378 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Dramma a Pianoro: 50enne trovato morto in albergo

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Ludopatia e chiusura centri scommesse: "Costretto a licenziare, ora disoccupato anche io"

Torna su
BolognaToday è in caricamento