Furto all'Esselunga: si serve della figlia 14enne per rubare profumi, arrestato

E' stato bloccato dal personale di vigilanza poichè aveva rubato quattro confezioni di profumo, servendosi anche della figlia 14enne che si trovava con lui

Alle ore 17:00 di ieri, la Centrale Operativa del 112 è stata informata che al centro commerciale “Esselunga” di via Guelfa era stato commesso un furto. L’autore era stato bloccato dal personale di vigilanza poichè aveva rubato quattro confezioni di profumo, servendosi anche della figlia 14enne che si trovava con lui

L'uomo, un serbo 36enne con precedenti, è stato arrestato per furto aggravato e la refurtiva, del valore di circa 200 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. La figlia è stata riaffidata alla madre.

I primi di aprile all'Esselunga di via Emilia Ponente un cittadino ha chiamato la Polizia dopo essere stato fermato da una bambina che gli ha chiesto dei soldi: la piccola, di soli otto anni, era stata affidata alla nonna dai genitori e la stessa nonna, che si trovava poco lontana, è stata denunciata per impiego di minore nell'accattonaggio. Si tratta di una donna nomade di origine bosniaca di 60 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento