menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all'Esselunga via Guelfa: pugni alla vigilante, arrestato

Dapprima l'ha offesa per poi sferrarle due pugni in pieno petto

Ha arraffato diverse bottiglie di alcol dagli scaffali del supermercato Esselunga di via Guelfa, ma ha pagato solo una bottiglia d'acqua.

La Polizia ha arrestato ieri un cittadino algerino di 39 anni per rapina. Alle 16.30 una vigilante lo ha fermato chiedendogli di mostrarle lo scontrino, ma lui dapprima l'ha offesa per poi sferrarle due pugni in pieno petto. Lo hanno fermato alcuni clienti, in attesa degli agenti che lo hanno ammanettato. 

Il 39enne era già stato espulso dal Questore di Piacenza ed era già stato arrestato qualche giorno fa per furto aggravato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento