Cronaca Centro Storico / Via del Pratello

Carcere del Pratello: due evasi. Quasi strangolato un agente

Evasi ieri mattina due minori dal carcere del Pratello: uno dei due arrestato poco dopo, l'altro preso in zona stazione. Gli agenti della penitenziaria lamentano: "Scarsa sicurezza per noi"

Due giovani reclusi nel carcere minorile del Pratello sono riusciti ad evadere dopo aver aggredito alle spalle e tentato di soffocare due agenti: per uno di loro la corsa è durata poco e il secondo, dopo qualche ora di libertà è stato individuato nei pressi della stazione ferroviaria e arrestato. La via di fuga è stata il campo sportivo dove i giovani fanno allenamento e che, non avrebbe barriere dissuasive sufficienti. L’evasione ha avuto luogo ieri nella mattinata.

SGOMENTO DEL SINDACATO DELLA PENITENZIARIA. Giovanni Battista Durante, segretario aggiunto del Sappe, Sindacato autonomo di polizia penitenziaria, si domanda “Come sia possibile che un ragazzo che già aveva tentato di evadere dall'ospedale e che non si era fermato neanche dopo gli spari degli agenti, abbia avuto la possibilità di aggredire un agente fino a quasi strangolarlo".

SICUREZZA NON GARANTITA PER I LAVORATORI DELLA PENITENZIARIA. Secondo Durante, l'episodio  "Testimonia ancora una volta la pericolosità e la capacità criminale di tanti detenuti minorenni, ma anche l'incapacità dei dirigenti e dei funzionari che operano nella giustizia minorile, dove la sicurezza non è assolutamente garantita". "E' ora che vadano a casa - sostiene Durante - sia i vertici locali, sia quelli nazionali e si proceda a nominare comandanti di reparto i commissari della polizia penitenziaria, esperti di sicurezza, nonché dirigenti che non siano educatori, ma abbiano adeguate competenze giuridiche. Al momento ci è stato riferito che uno degli evasi è stato arrestato e si trova in Questura. Ora ci auguriamo che non lo riportino al Pratello, come hanno fatto in precedenza. La situazione della giustizia minorile e del carcere bolognese del Pratello non è più tollerabile".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere del Pratello: due evasi. Quasi strangolato un agente

BolognaToday è in caricamento