Cronaca Savena / Piazza Trento e Trieste

Era ai domiciliari a Perugia, evaso finito al S.Orsola: in manette, aveva anche della cocaina

Arrestato ieri mattina un uomo di origini siciliane trovato a Bologna nonostante fosse sotto domiciliari a Perugia: era stato ricoverato per un malore, ora è piantonato

Un uomo classe 1967 è stato arrestato ieri mattina intorno alle 7.30 in Piazza Trento Trieste a Bologna. La segnalazione era partita dal Pronto Soccorso dell'Ospedale Sant'Orsola, struttura nella quale l'uomo era finito il giorno prima ed era stato ricoverato: lui stesso aveva dichiarato di essere agli arresti domiciliari, ma poi è sparito dall'ospedale richiamando l'attenzione del personale che ha fatto intervenire la Polizia. Di qualche giorno fa un caso analogo a Casalfiumese.

LA FUGA DALL'OSPEDALE, POI L'ARRESTO. La sua corsa è finita in Piazza Trento e Trieste, dove è stato ammanettato per evasione dagli agenti della volante: si tratta di un uomo nato a Palermo con problemi di tossicodipendenza e addosso aveva della cocaina, possesso che aggrava la sua condizione. Attualmente è piantonato al Sant'Orsola, visto che le sue condizioni sono al momento incompatibili con carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ai domiciliari a Perugia, evaso finito al S.Orsola: in manette, aveva anche della cocaina

BolognaToday è in caricamento