rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca San Vitale / Via Castelmerlo

Spaccio alla ex Stamoto: aggredisce gli agenti durante controllo, due feriti

Corposo curriculum criminale e lunga lista di alias per un 32enne

Due agenti feriti. E' il bilancio di un complicato arresto che ieri è stato portato a termine dalla polizia nei pressi del complesso Ex Stamoto. A finire in manette un 32enne cittadino tunisino, fermato per un controllo lungo un passaggio pedonale. L'uomo infatti è stato segnalato come sospetto, dal momento che era stato visto uscire alla ex caserma con una bicicletta portata sollevata in braccio.

Giunto in prossimità di un passaggio pedonale il 32enne è stato fermato da una volante. Al controllo però il giovane ha reagito violentemente, vergando calci e pugni in direzione degli agenti, che alla fine hanno comunque portato a termine l'identificazione.

Addosso all'uomo, che ha all'attivo diversi precedenti specifici, sono stati trovati una roncola, un modesto quantitativo di hashish e di eroina, oltre che 410 euro in contanti e tre cellulari, di cui uno risultato rubato. Per questo, oltre all'arresto, per il 32enne sono scattate anche le relative denunce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio alla ex Stamoto: aggredisce gli agenti durante controllo, due feriti

BolognaToday è in caricamento