rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Navile / Via Aristotile Fioravanti

Ex-Telecom occupata: il PM chiede il sequestro, il giudice lo sgombero

La proprietà dell'edificio ha sporto denuncia per l'occupazione al civico 27 di via Fioravanti, dove dai primi di dicembre vivono quasi 300 persone. Il PM chiede il sequestro, il giudice respinge

La proprietà dell'edificio, una società bolognese, ha sporto denuncia per l'occupazione dell'ex-Telecom al civico 27 di via Fioravanti, di fronte ai nuovi uffici comunali, dove dai primi di dicembre vivono quasi 300 persone, tra cui un centinaio di minori che si erano rivolti allo sportello sociale SocialLog. Il PM Antonella Scandellari ha chiesto il sequestro preventivo dello stabile, ma il 13 febbraio il giudice l'ha respinto, ritenendo necessario (e sufficiente) operare prima lo sgombero.

Il fascicolo a carico di ignoti è per invasione di edifici, aggravata dal numero di persone, e per danneggiamenti, poichè sono stati forzati lucchetti e serrature. La Procura segnala anche un problema di sicurezza, a causa della precarietà di alcuni locali dell'immobile e ribadisce di dover mettere in atto "tutti gli strumenti a tutela della legalità. Chi promuove le occupazioni lo sa bene e se ne assume tutte le responsabilità" ha detto il Procuratore aggiunto Valter Giovannini.

In pratica, per il GIP, il fine del sequestro preventivo è quello di mantenere il vincolo reale sul bene, in modo che non vengano commessi altri reati, mentre, secondo il giudice, in questo caso non raggiungerebbe lo scopo, in quanto per poter sottrarre l'immobile è necessario operare lo sgombero.

Il PM ha comunque presentato appello ritenendo che "l'attività del Pubblico Ministero non è subordinata a interventi riservati alla Polizia giudiziaria o di sicurezza", in pratica entrambi possono agire autonomamente. La palla passa dunque al Tribunale del riesame e alla Questura che dovranno decidere rispettivamente sul sequestro e sull'eventuale sgombero.

Via Fioravanti: 300 persone occupano stabile abbandonato

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex-Telecom occupata: il PM chiede il sequestro, il giudice lo sgombero

BolognaToday è in caricamento