Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Social media, invia foto hard a una minore: 21enne nei guai

La ragazzina aveva accettato l'amicizia su Facebook, avevano iniziato a chattare fino a quando...

A denunciare quanto le stava accadendo è stata la stessa vittima, una studentessa 17enne di Faenza, che si è presentata dai Carabinieri accompagnata dal padre. La ragazzina ha spiegato che aveva accettato l'amicizia su Facebook di un 21enne bolognese. I due avevano iniziato a chattare fino a quando, il giovane, dalle parole era passato all'invio di immagini che lo ritraevano completamente nudo.

Si rifà vivo dopo un paio di mesi 

Un comportamento che aveva scioccato la minorenne la quale, impaurita e preoccupata, aveva raccontato tutto al proprio ragazzo. Il fidanzato, a sua volta, si era intromesso nella chat per intimare al 21enne di smetterla promettendogli, anche, di passare alle vie di fatto se avesse continuato a inviare le foto oscene. Erano così passati un paio di mesi, durante i quali il bolognese non si era fatto più vivo, tanto che la 17enne pensava di essere uscita dall'incubo ma, all'improvviso, l'invio delle immagini era ricominciato.

Ed è a questo punto che i Carabinieri sono risaliti alla vera identità del 21enne che è è stato convocato in caserma, usendone con una denuncia per molestie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Social media, invia foto hard a una minore: 21enne nei guai

BolognaToday è in caricamento