Facoltà di Ingegneria: "Aule sporche, sedie spaccate e sgabelli nel muro"| FOTO

La denuncia di un cittadino: "Una situazione imbarazzante e indecente"

Lo sgabello nel muro in un'aula

"Aule sporche, sedie rotte e uno sgabello spaccato e conficcato nel muro. Una situazione indecente, ed è quì che si sono svolte questa mattina le sedute di laurea, tra lo sconcerto di molti". La segnalazione arriva da un cittadino che oggi, assistendo al conferimento del titolo al figlio di un conoscente, non ha potuto fare a meno di notare lo stato di una parte della facoltà di Ignegneria a Bologna, in via del Risorgimento.

Angelo Mazzoncini, candidato sindaco per la Lega alle prossime elezioni a Castenaso, commenta: “Quella che si palesa è una situazione a dir poco imbarazzante. Aule sporche, con uno sgabello incastrato nel muro. Sedie spaccate e sporcizia ovunque. Sembra assurdo che in una facoltà del genere tutto sia lasciato andare in questo modo. Ho partecipato alla laurea di un conoscente ed ero allibito, Nell'aula 8.1 ridotta in quello stato si sono svolte le sedute, mentre all’ingresso c’è anche un motorino totalmente abbandonato. Mi chiedo come qualcuno non abbia ancora preso dei provvedimenti, e come sia possibile tutto questo in una città come Bologna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento