Maltempo, valanga di fango ad Ozzano: invasi alcuni edifici

Dai primi accertamenti pare che lo smottamento del terreno sia stato dovuto alla forte pioggia caduta nelle ultime ore. Sommerse alcune autorimesse, nessun ferito. Vigili del fuoco e carabinieri al lavoro per il ripristino dell'area

I soccorsi sul luogo

Il maltempo continua a far danni nel bolognese. Oggi pomeriggio una valanga di fango ha travolto alcuni edifici in via Monte Armato, tra Ozzano dell’Emilia e Monterenzio. Lo smottamento del terreno, verificatosi intorno alle 17 circa, ha richiesto l'intervento dei carabinieri, fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita.

Dai primi accertamenti pare che la causa sia di natura meteorologica, dovuta alla forte pioggia caduta nelle ultime ore. Una parte del fango avrebbe invaso alcuni locali adibiti ad autorimesse di qualche abitazione della zona, senza provocare feriti.

Sul posto sono intervenuti anche i locali Vigili del Fuoco, tutt’ora impegnati assieme ai Carabinieri al ripristino dell’area interessata e consentire la normale circolazione stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento