Cronaca Granarolo dell'Emilia

Granarolo: Voleva fermare la calvizie, ha guadagnato una denuncia

Giovane accusato di furto ai danni di una farmacia di Granarolo dell'Emilia. Ad incastrarlo sono i filmati del sistema di ripresa a circuito chiuso dell'esercizio

Era afflitto da problemi calvizie, evidentemente tanto angustianti da indurlo a rubare. Così a Granarolo dell’Emilia è finito nei guai un 25enne pregiudicato. Ad incastrarlo mentre rubava costose fialette per capelli sono i filmati del sistema di ripresa a circuito chiuso dell’esercizio.  Al suo indirizzo è dunque stata spiccata una denuncia per furto aggravato.

Le immagini, visionate dai Carabinieri, infatti ritraggono il giovane mentre, fingendosi un cliente e facendo finta di visionare alcuni prodotti posizionati in esposizione all’interno della farmacia, sottraeva  da uno scaffale una confezione di fialette contro la caduta dei capelli (del valore di circa 140,00 euro). Dopo averla nascosta addosso, è uscito senza pagare.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granarolo: Voleva fermare la calvizie, ha guadagnato una denuncia
BolognaToday è in caricamento