Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca San Donato / Via Eleonora Duse

Rapina alla Farmacia Duse: sotto la minaccia di un cutter si fa consegnare 700 euro

Un uomo, descritto come italiano, con passamontagna e minacciando il personale con un taglierino si è fatto consegnare l'incasso, ma la sua fuga è durata poco

Poco dopo le 18 di ieri sera, un individuo con il volto coperto da un passamontagna ha fatto irruzione della Farmacia di via Eleonora Duse. Ha estratto un cutter dalle tasche e minacciando il personale, si è fatto consegnare l'incasso pari a 700 euro, poi si è dileguato. Il 113 è stato chiamato dai proprietari e le volanti hanno perlustrato la zona e in via San Donato hanno individuato un uomo che corrispondeva alla descrizione fornita dai farmacisti.

Fermato, è stato perquisito: in tasca i 700 euro rubati e il cutter. L'arrestato, M. P., 39enne di origine palermitana e residente a Bologna, ha diversi i precedenti; reati contro la persona, il patrimonio e legati alla droga.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla Farmacia Duse: sotto la minaccia di un cutter si fa consegnare 700 euro

BolognaToday è in caricamento