Un luogo intitolato a Federico Aldrovandi: sarà il centro giovanile del Meloncello

Il dossier era in ballo da anni. La settimana scorsa l'appello in consiglio comunale

Il centro giovanile del Meloncello, a Bologna, sarà intitolato a Federico Aldrovandi. La Giunta comunale ha approvato oggi la delibera con la quale si dedica uno spazio pubblico al giovane ragazzo morto a Ferrara il 25 settembre 2005 durante un controllo di Polizia, a causa delle percosse subite dai quattro agenti che lo fermarono (poi condannati in via definitiva a tre anni e sei mesi).

La richiesta di intitolare a Federico Aldrovandi il centro Giovanile in via Porrettana aveva ricevuto il consenso cittadino con 650 firme e il supporto dell'amministrazione da due ordini del giorno, rispettivamente approvati dal Consiglio del quartiere Porto-Saragozza e dal Consiglio comunale di Bologna.

La scelta di un luogo frequentato soprattutto da giovani "risponde all'obiettivo di tenere viva la memoria di questa vicenda- scrive il Comune in una nota- la morte di Aldrovandi, attraverso l'eco mediatica che ha suscitato il fatto e la tenace richiesta dei genitori di chiarire le cause del decesso, ha portato alla formazione di un vasto movimento di opinione che ha seguito attentamente l'indagine giudiziaria e il successivo processo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2013 il Consiglio comunale di Bologna ha conferito alla madre del ragazzo, Patrizia Moretti, la cittadinanza onoraria per il suo impegno a raggiungere la verità e la giustizia sull'omicidio di suo figlio. Di recente il Pd, a Palazzo D'Accursio con Francesco Errani, aveva esortato l'amministrazione a procedere con l'intitolazione. (Saf/ Dire)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento