menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

Sorpresi a dormire nel suo camper, li ferisce con un coltello

Un 50enne denunciato per lesioni dopo aver trovato nel suo mezzo tre giovani che dormivano dopo avere forato un finestrino

Li ha trovati a dormire dentro il suo camper, e a quel punto ha brandito il coltello. Un 50enne è stato denunciato in via Celto Tomba ieri mattina dalla Polizia per lesioni aggravate, dopo aver ferito con alcune sciabolate gli occupanti del suo mezzo agli avambracci.

I tre ragazzi -di 23, 25 e 27 anni, tutti cittadini tunisini- secondo quanto poi ricostruito avrebbero dapprima forzato un lunotto del camper per poi trovarvi riparo al suo interno. E' stata la moglie dell'uomo a segnalare a lui dell'avvenuta effrazione, intorno alle 7:30 di ieri: così il 50enne, dubitando un furto, è sceso in strada con un coltelo da cucina, deciso ad affrontare i malviventi, dopo aver allertato il 113.

Una volta dentro al mezzo la situazione si sarebbe accesa, tanto da finire con tutti e tre i giovani feriti dall'arma da taglio, uno -il 27enne- con un tendine del braccio reciso. Secondo la difesa dell'uomo, i ragazzi si sarbbero fatti minacciosi, tanto da spaventare il 50enne che si è a quel punto dovuto difendere. I giovani, tutti con precedenti, sono stati anche loro denunciati per tentato furto aggravato in concorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento